Migranti

Sono molti, anche nelle funzioni pubbliche, i lavoratori migranti, soprattutto nel settore socioassistenziale privato.

Per rispondere alla domanda crescente di riconoscimento e tutela dei diritti di cittadinanza, la CGIL di Monza e Brianza ha costituito un'Area Migranti che raccoglie alcune delle attività dell'Ufficio Politiche Sociali e del patronato INCA CGIL, in collaborazione con l'Associazione "DirittInsieme".

Sui luoghi di lavoro l'Area Migranti della CGIL MB è impegnata, insieme con i delegati sindacali, ad intervenire nei casi di disagio e a promuovere percorsi d'integrazione socio-lavorativa.
Sul territorio la CGIL interviene per prevenire il rischio di emarginazione, per contrastare tutte le discriminazioni e costruire una cultura della solidarietà e del dialogo, in rapporto con le istituzioni, le organizzazioni sociali, singoli cittadine e cittadini.
sadmin | 20 giugno 2014, 01:00
continua a leggere >