Muggiò/FPCGIL scrive al Sindaco

Il Comune di Muggiò pubblica il bando di affidamento dei servizi di raccolta e trasporto rifiuti, ma le tabelle relative al costo del personale sono sbagliate e più basse rispetto al contratto nazionale di settore. La FP CGIL scrive al Sindaco.
Dopo aver preso visione del bando di affidamento dei servizi di raccolta e trasporto rifiuti del Comune di Muggiò la FP CGIL MB scrive al Sindaco.
Il progetto dei servizi di igiene ambientale, predisposto dalla Cooperativa Erica, considera costi del personale che fanno riferimento al contratto FISE ambiente, mentre l'attuale gestore del servizio applica il CCNL Federambiente.
Inoltre, quel progetto si riferisce a tabelle del costo del personale che sono sbagliate anche considerando il CCNL FISE, diverse da quelle attualmente in vigore, aggiornate a febbraio 2015. Un fatto incomprensibile.

L'organizzazione sindacale contesta inoltre l'idea che si scelga di ridurre i costi con tagli "lineari", con la logica del "massimo ribasso" e non si tenti di rendere razionale ed efficiente la spesa pubblica, generando veri risparmi.
Una situazione che non garantisce la qualità del servizio ai cittadini e neanche i diritti dei lavoratori, a partire da quello alla salute e alla sicurezza.


walter.palvarini | 06 agosto 2015, 12:57
< Torna indietro