Sanità: la trasparenza è un'altra cosa...

Presidio unitario davanti all'ATS di Monza. Scopriamo nei corridoi che in questi giorni alcuni lavoratori cambieranno datore di lavoro e le rappresentanze sindacali non ricevono alcuna informazione. Inevitabile la mobilitazione, a partire dalla riuscita dello sciopero del 7 aprile.
walter.palvarini | 01 aprile 2016, 14:07
< Torna indietro